GCSE: Italian

Meet the team of inpirational teachers who mark our essays

find out about the team

Join Marked by Teachers to get help from over 80 teachers and 180,000 essays

How to achieve a high grade in GCSE Italian

  1. 1 Learn how to give your opinion and include it whenever you can in your writing and speaking –

    Mi piace/piacciono -- Non mi piace/piacciono,

    Adoro -- odio,

    Secondo me -- Penso che + subjunctive -- Credo che + subjunctive.
  2. 2 Use connectives to extend your sentences –

    e,

    o,

    ma,

    allora,

    dunque,

    perché,

    quindi,

    poi,

    dopo.
  3. 3 Use past, present and future tenses and indicate them with time phrases/adverbs. If you are writing, for example, about healthy lifestyle it is a good idea to start with a paragraph talking about what you normally do, then something you did last week and finally what you plan to do in the future.

    L'anno scorso sono andato/a in Italia.

    Generalmente non bevo alcolici.

    La settimana prossima mangerò molto cioccolatini.

More things to do to ensure you get a top grade in GCSE Italian

  1. 1 Check agreements of verbs and adjectives –

    Mia sorella è venuta per visitarme.

    Adoro le mele, sono deliziose.
  2. 2 Use complex phrases to impress the examiner –

    Ci vuole molto tempo (it requires a lot of time)

    Più (adjectve) di/che...

    Meno (adjective) di/che...
  3. 3 Learn how to conjugate important irregular verbs off by heart –

    Essere,

    Stare

    Avere

    Andare.

37 GCSE Italian essays

  • Marked by Teachers essays 1
  1. 1
  2. 2
  1. Marked by a teacher

    Italian speaking-schools

    5 star(s)

    Penso che l'uniforme è utile perché di solito è meno costosa e certamente meno stressante. Un uniforme previene alcuni problemi sociali, come gli studenti bullismo gli studenti che non sono molto ricchi. Ai figli adolescenti è opportuno dare un certo grado di libertà, ma non troppo. In genere, è studiare una dozzina di materie fino all'anno dodici. La mia materia preferita è probabilmente la biologia perché trovo abbastanza facile e il professore è divertente. Mi piace anche la matematica, perché c'è sempre una risposta definitiva e il professore è molto simpatica. La lezione che odio di più è la Storia.

    • Essay length: 630 words
  2. CAMBIAMENTO CLIMATICO NEL MEDITERRANEO

    è stata individuata oppure no perché le loro condizioni potranno solo peggiorare. CAUSE CAMBIAMENTO CLIMATICO Oggi è chiaro che i cambiamenti climatici, e dunque il riscaldamento globale, stanno minacciando interi ecosistemi(1), mettendo a repentaglio anche la nostra vita a causa dell'aumento dell'intensità e della frequenza dei cosiddetti "eventi estremi" (uragani, alluvioni)e l'uso spropositato di combustibili fossili ha portato a un aumento dell'anidride carbonica(CO2) In più abbiamo altre cause del cambiamento climatico: Inquinamento industriale:vengono liberati nell'aria anidride solforosa, piombo, ossidi di azoto, zolfo e tantissime altre sostanze tutte fortemente nocive per le piante, gli animali e l'uomo stesso; Inquinamento da autoveicoli(smog):vengono liberati nell'aria ossido di carbonio , ossido di azoto , piombo e idrocarburi non completamente bruciati.

    • Essay length: 4222 words
  3. Italian Coursework

    Io guido città di tutto diversa, in modo che possano vedere altre decorazioni persone. Natale è basato sulla storia della nascita di Gesù. 25 dicembre non è considerata data effettiva della nascita di Gesù e la data potrebbe essere stato scelto per corrispondere a un festival romano. La maggior parte di tutto questo è una festa nazionale in cui le aziende sono chiuse e dà alle famiglie il tempo da trascorrere insieme. La mia meta di vacanza per Natale, c'è sempre il 25 dicembre. Mi piace l'idea di dare e ricevere regali e andare in chiesa per vedere la recita di Natale e io amo le parate di Natale che le città hanno diversi durante questa stagione estiva.

    • Essay length: 656 words
  4. La Guerra

    Bambini senza ricordi, con gli sguardi vuoti, o allucinati dalle droghe. Un aspetto preoccupante, nel rapporto fra guerra ed infanzia è quello che vede i bambini protagonisti in prima linea degli eventi bellici: è il cosiddetto fenomeno dei bambini soldato. Sono più di 300000 i minori ad essere impiegati nei conflitti armati nel mondo e sebbene la maggior parte di loro sia in fascia adolescenziale, sono sempre più numerose le reclute in tenerissima età.

    • Essay length: 414 words
  5. Italia - Struttura politica e amministrativa. .Geografia.

    Ogni Regione ha un capoluogo (come una capitale). 12. Le 20 Regioni con i loro capoluoghi sono le seguenti: * PIEMONTE - Torino * VALLE D'AOSTA - Aosta * LIGURIA - Genova * LOMBARDIA - Milano * TRENTINO - ALTO ADIGE - Trento * VENETO - Venezia * FRIULI - VENEZIA GIULIA - Trieste * EMILIA ROMAGNA - Bologna * TOSCANA - Firenze * UMBRIA - Perugia * MARCHE - Ancona * LAZIO - Roma * ABRUZZO - L'Aquila * MOLISE - Campobasso * CAMPANIA - Napoli * PUGLIA - Bari * BASILICATA - Potenza * CALABRIA - Catanzaro * SICILIA - Palermo * SARDEGNA - Cagliari b.Geografia.

    • Essay length: 650 words
  6. La grandezza della Famiglia

    I vantaggi di essere un figlio unico possono essere entrambi vantaggi materialistici e anche vantaggi psicologici. Il primo riguarda i benefici che il bambino prende più come nel caso di genitori che compra più regali al loro figlio unico poiché l'ultimo riguarda l'attenzione intera dei genitori e l'inesisistenza di rivalità tra fratelli.

    • Essay length: 314 words
  7. Gcse Italian Oral Model Answers- Leisure

    mi piace soprattuto I Simpson perché e un programma molto divertente. C'e qualcosa che non ti piace? Non mi piacciano i programmi di realtà come Grande Fratello perché sono noiosi e creano una cultura persone famose senza talento. Che tipo di musica? Preferisco la musica Hip Hop e R n B pero anche la musica Rock.

    • Essay length: 297 words
  8. Clothes Vocabulary and Italian Fashion Industry

    raincoat * i jeans n. jeans * il laccio n. (shoe)lace * la lana n. wool * lungo adj. long * la macchia n. stain, mark, spot * la macchina da cucire sewing machine * la maglietta n. T-shirt/tee-shirt; undershirt * il maglione n. sweater, pullover * la manica n. sleeve * marrone adj. inv. brown * morbido adj. soft, smooth * le mutande n. underpants * le mutandine n. panties * nero adj. black * nudo adj. naked, bare, nude * gli occhiali n. glasses * gli occhiali da sole sunglasses * l'ombrello n. m. umbrella * l'orecchino n. m. earring * d'oro (made) of gold, gold * l'orologio (da polso) n. m. (wrist)watch * il panciotto n.

    • Essay length: 3083 words
  9. Storia generale del turismo.

    Nel 1492 esce la carta universale del tedesco Martin Behemin nella quale è tracciato un grande oceano che separa l'Europa dalle Indie. Cristoforo Colombo, incuriosito da questa carta, vuole scoprire se da ovest si possono raggiungere le Indie e così intraprende i famosi viaggi grazie ai quali approda in America; dopo Colombo, degli altri esploratori si spingeranno oltre, come Caboto che si spingerà fino al Labrador e Vasco de Gama che si spingerà fino al Capo di Buona Speranza. Nel 1492 iniziano le mire espansionistiche straniere in Italia.

    • Essay length: 3782 words
  10. Votare Sedici - La grandezza della famiglia

    Molti dicono che sedicenni e diciassettenni sono immaturi ma questo non è il caso. La maggior parte delle gioventù di sedici e diciassette sono molto maturi per la loro età. Infatti, molti hanno un grande senso di responsabilità civica. Questi giovani sono molto spesso la gente che aiutano ai rifugi per animali, partecipando alle campagne di rimboschimento e che visitano la gente sola nelle case di riposo. Abbassando l'età di voto a quando la maggior parte della gente è ancora alla scuola, farebbe il voto più relativo. Inoltre genererebbe un maggior senso di autorizzazione e dell'inclusione.

    • Essay length: 643 words
  11. DOVE COMPRI I VESTITI, LA MUSICA E DA MANGIARE, NEI NEGOZI O SU INTERNET?

    Poi ho diviso i risultati in due gruppi, i giovani e gli adulti. Prima di tutto ho chiesto circa da mangiare e ho ricivuti le opinioni miste, però cérano di piu che preferisano andare ai negozi. Hanno detto 'che è piu bello quando vedi la roba che compri'. Le persone che sensano diferente hanno risposti, 'che è piu facile su internet, e forse non sai che cosa prendi, pero anche prendi qualche cosa'.

    • Essay length: 294 words
  12. Si dice da parte di alcuni esperti che la forza delle immagini attraverso cui viene oggi veicolata gran parte delle informazioni, rischia, a causa dell'impatto immediato e prevalentemente emozionale, tipico del messaggio visivo, di prendere il sopravvento

    La televisione, i giornali, internet divulgano messaggi ed informazioni cercando di impressionare le persone attraverso suoni e fotografie. Il messaggio visivo, dunque, prende il sopravvento sul contenuto del messaggio stesso e l'immagine permette di comprendere meglio quello che si vuole trasmettere, favorisce l'apprendimento e garantisce la permanenza nella memoria del messaggio, perché ciò che resta nella mente di una persona è ciò che colpisce e attira l'attenzione ed è più facile ricordarsi di un immagine che di una frase. Molte aziende pubblicitarie basano la sponsorizzazione dei loro prodotti soprattutto sull'impatto immediato ed emozionale che gli spot trasmettono al loro pubblico La sempre maggiore facilità di produzione e disponibilità di tutti gli oggetti ha modificato il rapporto con le

    • Essay length: 630 words
  13. La posizione dell'Italia

    Questa instabilità ha avuto ripercussioni anche sull'economia che ha capovolto il posto dell'Italia nel sistema politico internazionale. L'effetto congiunto di questi avvenimenti ha modificato il ruolo della politica estera italiana: il segnale più trasparente lo ha dato la varieta` d'aspetti degli interventi militari all'estero in riferimento al periodo che va dal 1990 ad oggi. Il bacino del Mediterraneo rappresenta un'area strategica e di grande importanza per lo sviluppo economico e sociale dell'Europa e dell'Italia.

    • Essay length: 543 words
  14. Lavorare all'estero e` il desiderio di molti giovani di quest'istituzione. Qual' e la tua opinione sull' argomento? Se l' idea ti piace, in quale paese vorresti lavorare e per quanto tempo?

    A Malta, l'impatto e` molto pie forte di peasi come l'Italia o la Franci, perché sinché Malta e` una piccola isola nel Mediterraneo, i cittadini Maltesi hanno una limitata opportunita` di lavoro per lle cause della limitazione della grandezza del paese e per la densa popolazione che si trova. Ma, nell'Italia, troviamo molto piu` opportunita` di lavoro e anche la grandezza del paese. Questa tendeza di lavorare all'estero e` cresciuta da poco tempo, e le maggior cause di questa tendenza sono; il livello di vita si e` molto elevato, e gli stipendi no, dunque c' e` un contrasto, e perché il trasposrto si e` molto sviluppato.

    • Essay length: 501 words
  15. La Mia Scuola

    La Mia scuola è grande. C'e una bibliotecca, con tanti computer con collegameto al internet. C'è un grande giardino con tanti alberi e una mensa moderno. C'e una grande palestra. Il pranzo fa non e buono quindi parto il mio pranzo a scola. Io studio il disegno, I'informatica e l'italiano.

    • Essay length: 278 words
  16. Cat - el gato Dog - el perro Horse - el caballo Turtle - la tortuga

    Vindu Homework Cat - el gato Dog - el perro Horse - el caballo Turtle - la tortuga Pig - el puerco Bull - el toro Tiger - el

    • Essay length: 88 words
  17. La Globalizzazione

    Per molti secoli la competizione economica tra gli stati si è facilmente tramutata in conflitto militare. Nel secondo dopoguerra invece le tendenze all'avvicinamento dei mercati si sono accentuate al punto tale che a partire dagli anni 80 si è cominciato a parlare di globalizzazione. L'industrializzazione ha imposto l'apertura degli scambi e ha dato avvio alla mobilità territoriale di persone e tecnologie destinata a divenire sempre più intensa. Il contributo più grande è avvenuto con la rivoluzione informatica e soprattutto dalla possibilità di integrare i sistemi informatici con quelli delle telecomunicazioni. Oggi è possibile inviare in ogni parte del mondo un numero infinito di informazioni, grazie alla rete telematica internet.

    • Essay length: 728 words
  18. Quando si parla della forma di governo francese la si definisce, riprendendo un termine coniato dal costituzionalista Maurice Duverger, come una forma di governo "Semi-presidenziale".

    La Costituzione, inoltre, non adopera mai il termine "esecutivo" per riferirsi al governo, e ciò in linea con la visione gollista della funzione del capo dello Stato, non solo arbitro super partes, ma partecipe con peso determinante al potere esecutivo. Il Presidente della Repubblica nomina il Primo Ministro e su proposta di questo anche gli altri membri del governo. Niente nella Costituzione fa intendere che il governo sia responsabile davanti al Presidente della Repubblica, ma tutti i primi ministri della V Repubblica si sono, una volta nominati, legati alla fiducia del Capo dello Stato, impegnandosi davanti a lui, sia per

    • Essay length: 2587 words
  19. Il significato dei principi del processo nella Cost.

    848. Occorre rilevare che il divieto di iniziativa ufficiosa emerge da un esame controluce della disposizione dell'art 24 cost. Al positivo la norma esprime il fondamentale principio secondo cui non è possibile per nessuna ragione ostacolare o limitare i cittadini nella difesa delle posizioni sostanziali riconosciute dall'ordinamento (diritti soggettivi-interessi legittimi). Quanto detto trova conferma nell'art 113 cost. che ribadisce tale principio anche quando ad essere convenuta in giudizio sia la P.A. Dal punto di vista negativo il rispetto delle posizioni riconosciute impone che solo chi si afferma portatore di tali posizioni può decidere se ricorrere o meno alla tutela giurisdizionale.

    • Essay length: 100271 words
  20. Il cibo e la salute.

    Ma mi piacciono le patate e i funghi. La settimana scorsa ho mangiato della pastasciutta e dell'insalata. Anche, sono andata al ristorante dove ho mangiato una pizza con le patate fritte con i miei amici. Ho bevuto molta acqua minerale e del latte. (contiene calcio) Quando ero piccola mangiavo ogni cosa! Soprattutto le dolci. In questo periodo mangio più frutta e insalata. Quando ero giovane bevevo il latte caldo prima di andare a letto. Nel futuro, mangerò meno cioccolata e più verdura e berrò più acqua minerale perché vorrei essere in meglio forma. Per tenersi in forma, si deve mangiare cinque frutta e verdura al giorno perché contiene fanno bene al corpo.

    • Essay length: 575 words
  21. Le Regioni.

    118 c. 2). Anche dopo questi riconoscimenti, si era, tuttavia, lontani dalla creazione di uno Stato regionale, intendendo come tale una via intermedia tra lo Stato unitario e quello federale (lo Stato federale prevede la contrapposizione dei governi locali a quello centrale e presuppone la parità tra gli stati federati, mentre il regionalismo prevede il riconoscimento di sfere di autonomia legislativa, finanziaria e amministrativa alle Regioni). Onde evitare che potessero essere minate l'indivisibilità e l'unità della Repubblica, furono previsti una serie di controlli sugli atti degli enti locali, riservando allo Stato determinati poteri e determinate materie.

    • Essay length: 3565 words
  22. È difendibile la pena capitale?

    Ritengo infatti che molto spesso gli omicidi avvengono in momenti di particolare ira oppure sotto l'effetto di droghe o di alcool oppure ancora in momenti di panico. In nessuno di questi casi si può pensare che il timore della pena di morte possa agire da deterrente. Inoltre la tesi della deterrenza non è assolutamente confermata dai fatti: infatti se la pena di morte fosse un deterrente si dovrebbe registrare nei paesi mantenitori un continuo calo dei reati punibili con la morte; inoltre i paesi che mantengono la pena di morte dovrebbero avere un tasso di criminalità minore rispetto ai paesi abolizionisti.

    • Essay length: 1162 words
  23. Le Mie Vacanze.

    Il tragitto non è stato piacevole.Fu troppo lungo, faceva caldo e soffrivo il mal d'auto. Alle sette, siamo finalmente arrivati e abbiamo montato la tenda. Eravamo tanto stanche che siamo andate a dormire subito dopo aver mangiato. Il giorno seguente, che era venerdi, mi sono alzata di buon'ora. La mattina, la mia amica e io abbiamo visitato il campeggio (era notte quando eravamo arrivati il giorno prima). Era un campeggio magnifico con vista sul mare, e c'era una piscina. Dopo, siamo andati in spiaggia con i genitori di Lucie (è il nome della mia amica).

    • Essay length: 555 words
  24. E' difendibile la pena capitale?

    Se consultiamo la storia vediamo che nelle prime società umane la pena capitale si applicava abbastanza facilmente. Con il passare del tempo quelle società divennero più civili e il numero delle vittime della pena capitale si restrinse significamente. Ormai infatti questa pena non si applica più nelle società civili, solamente in alcuni dei più gravi casi di omicidio. Quindi le società che progrediscono tendono ad abolire la pena capitale definendola sbagliata e sicuramente ingiusta. Alla luce di ciò, in quale caso uno stato che, consapevole si essere più forte del singolo individuo, uccide restando impunito?

    • Essay length: 573 words
  25. La dissoluzione dei legami sociali, economici e familiari ne "la visita della vecchia signora".

    Anche il borgomastro inizia a cambiare, poiché non lo difende più e ritira la promessa di far diventare Ill suo successore, promessa che ovviamente, era stata fatta solo perché questi convincesse Claire a donare soldi a Güllen in nome dell'antico affetto che li legava "Il comportamento della signora è, a dire il vero, non del tutto ingiustificato...ha abbandonato una ragazza nella più dura miseria" 3. Si nota così come le persone stiano diventando false per comprare Claire ed ingannare i giornalisti, che iniziano ad inventare storie sentimentali " Ill e Claire Zachanassian crescono insieme...passeggiate nei boschi...i primi baci..."

    • Essay length: 1333 words
"

Italian is one of the Modern Foreign Languages available at GCSE and whilst not as popular as French it will equip you with the ability to communicate and express yourself in one of the world's great tongues. It's important to remember that Italian has evolved from Latin and Latin is one of the formative roots ofEnglish so a great many of the words have a familiarity which you'll notice quite often. Like studying other languages at GCSE level, you'll be covering listening, reading, speaking and writing and using a wide variety of media when you do so. The subject areas which put the language in context are wide and varied including topics such as media and culture, sport and leisure and travel and tourism. Like with any language it's a useful thing to have on your CV and a very strong GCSE to have to apply for further study.

Assessment is done by a range of tests in speaking and listening and by written examination. Marked by Teachers has a good selection of Italian GCSE answers and assignments which will build your awareness of what's expected at this level.

"

Marked by a teacher

This essay has been marked by one of our great teachers. You can read the full teachers notes when you download the essay.

Peer reviewed

This essay has been reviewed by one of our specialist student essay reviewing squad. Read the full review on the essay page.

Peer reviewed

This essay has been reviewed by one of our specialist student essay reviewing squad. Read the full review under the essay preview on this page.